Vidal: “In Champions tutte le partite sono difficili, ma volgiamo passare. Contro il Borussia partita quasi perfetta. Vogliamo conquistare il quarto scudetto

0

Arturo Vidal ha rilasciato un’intervista a Francesco Cosatti di Sky sport24 ecco le sue dichiarazioni riportate dal sito TuttoJuve.com:

“No no eravamo nello spogliatoio quando ha detto che era contro il Monaco. Una partita bella, una partita importante”.
Avete esultato? 
“No no sono tutti difficili, sono le 8 migliori d’Europa penso che è una partita 50 e 50 e dobbiamo essere concentrati e cercare di andare avanti”.
Pensiamo un attimo indietro, alla notte dopo Dortmund avente magari festeggiato in hotel, c’era anche il Presidente era contento per questo successo?
“Si eravamo tutti contenti. Abbiamo giocato una partita bellissima una partita difficile. Giocare la contro il Dortmund è molto difficile e vincere così come lo abbiamo fatto noi penso  che è una cosa che ti aiuta molto per tutto quel che manca in campionato e in Champions”.
Senti all’inizio eri un po’ teso, eri un po’ nevoso in campo, c’era un motivo particolare, sentivi molto la partita o no?
“No no ero un po’ così per sentivo la partita al massimo. I primi 15/20 minuti mi sentivo così e dopo è andata meglio e penso che sia stata una partita quasi perfetta”.
Adesso si torna al campionato, quanto è difficile concentrarsi con 14 punti sulla seconda in classifica e con un quarto di finale li in testa?
“È difficile però noi abbiamo una cosa in testa che è vincere il quarto scudetto e dobbiamo pensare solo a questo”.
Domenica c’è il Genoa che è una squadra che vi ha messo in difficoltà all’andata, una partita abbastanza assurda, c’è la voglia di ribaltare quel risultato?
“Si perché è l’unica partita che abbiamo perso in questo campionato e dobbiamo vincere”.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.