Tuttosport – Tevez, compagni e avversari «E’ davvero un marziano»

0
Foto:LaPresse
Foto:LaPresse

L’edizione odierna del quotidiano sportivo Tuttosport si è soffermata sulla grandissima prestazione di cui si è reso protagonista Carlitos Tevez elogia da compagni e avversari che lo hanno definito un marziano.

Di un altro pianeta. Il golazo con cui Carlitos Tevez ha suggellato la vittoria contro il Genoa mette tutti d’accordo: il bomber argentino è un extraterrestre. Pensiero condiviso dai compagni di squadra, che conoscono le sue magie potendole apprezzare pure in allenamento, ma soprattutto dagli avversari, che s’inchinano davanti a quella dimostrazione di forza fisica, velocità e tecnica che è stato il gol. «Proprio la sua rete ha rotto l’equilibrio della partita – ammette Gian Piero Gasperini, tecnico del Genoa -. Tevez ha fatto la differenza, è un campione, salta l’avversario e appena gli si è aperto un buco ha tirato una bomba. Questo è ciò che fanno i grandi campioni». Chapeau. Lo dice con aria quasi rassegnata Gasperini, impotente davanti a tanto strapotere. Invece ha il volto scuro Diego Perotti per via di un rigore a favore non fischiato, ma l’arrabbiatura scompare quando parla del connazionale, con cui si è scambiato la maglia: «Ha segnato un gol straordinario, penso che sia il migliore giocatore della serie A. Io l’ho visto sempre giocare, in Argentina, in Inghilterra e adesso qui in Italia. Penso che stia tornando ai livelli massimi della sua carriera». Ma c’è pure chi ieri gli ha parato un rigore, l’impresa di Eugenio Lamanna subentrato a Perin che si è infortunato alla spalla. «Ci vuole sempre un po’ di fortuna in questi casi. E studiare, come facciamo, i rigoristi. Tevez resta un fenomeno, sono i numeri a testimoniarlo: il suo gol era imprendibile, una saetta».
Fonte:Tuttosport.com

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.