Tuttosport – Marotta sferra l’affondo finale per Siqueira in bianconero

0

image

Secondo il quotidiano Tuttosport, la Juventus vorrebbe chiudere la trattativa che porterebbe Siqueria in bianconero e nonostante l’Atletico Madrid abbia rifiutata l’offerta di 8 milioni della Juve, i due club sembrerebbero vicini alla conclusione dell’affare.

Parallelamente alle trattative portate avanti per Julian Draxler, la Juventus si muove spedita anche per il terzino sinistro, in modo da poter completare in tempi brevi la rosa che sarà a disposizione di Max Allegri. Sempre più lontano Alex Sandro, il laterale del Porto imprigionato dalle richieste fuori mercato del presidente Pinto da Costa (25-30 milioni per il brasiliano che andrà in scadenza fra un anno), la Juventus ha ormai virato verso il piano B. Ovvero su Guilherme Siqueira, difensore dell’Atletico Madrid, con il quale ha già raggiunto un accordo di massima.

CONTRATTO DI TRE ANNI – I dirigenti juventini hanno parlato con l’entourage del terzino che sarebbe pronto a firmare un contratto di tre anni, fino all’estate 2018, a due milioni di euro a stagione, più ovviamente i bonus, per vestire la maglia bianconera. Adesso si tratta di trovare l’accordo con l’Atletico Madrid, ma non sembra un ostacolo insormontabile, visti anche i buoni rapporti dopo che è andato in porto il trasferimento di Mandzukic. Semmai il pericolo arriva dall’intromissione del Paris Saint Germain, che potrebbe far saltare l’affare nel caso in cui lo sceicco Nasser Ghanim Al-Khelaïfi voglia passare al contrattacco: pronto a sborsare 63 milioni per prendere Di Maria dal Manchester United, non gli farà difetto rilanciare l’offerta presentata dalla Juventus, dopo aver messo sul tavolo della trattativa, secondo indiscrezioni da oltralpe, 9 milioni.

GIORNI DECISIVI – Psg permettendo, Marotta e Paratici dovrebbero incontrare la dirigenza dell’Atletico Madrid in settimana per trovare una quadra e colmare il gap – minimo – tra offerta (8 milioni più bonus: gli incentivi servono per abbassare la quota dei contanti, ma secondo As la cifra sarebbe stata rifiutata dal club spagnolo) e richiesta (dieci milioni). La strategia juventina è cambiata nel corso degli ultimi mesi: se nel mercato di gennaio i dirigenti bianconeri aveva già preso informazioni su Siqueira per un eventuale prestito, ipotesi non gradita dall’Atletico che pretendeva almeno un obbligo di riscatto, adesso Marotta e Paratici sono disposti ad acquistarlo a titolo definitivo. Anche in casa degli spagnoli nel frattempo la situazione è cambiata: il ritorno di Filipe Luis dal Chelsea libera di fatto il posto per un terzino sinistro e, nonostante Diego Simeone voglia tenerli entrambi, sacrificare Siqueira non sarebbe così doloroso. Per ottenere però il via libera dell’Atletico serve quindi un rilancio, anche minimo, della Juventus. Che continua a monitorare gli altri terzini sinistri della sua lista, Kurzawa del Monaco, Schmelzer del Borussia Dortmund, visto in azione proprio nell’amichevole svizzera, senza dimenticare Lucas Digne, in uscita dal Psg.
Fonte:Tuttosport.com

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.