Tuttosport – Khedira e la Juve: è già tutto pronto

0

sami-khedira-real-madrid-football_3231235

Secondo l’edizione odierna di “Tuttosport” sarebbe imminente un summit tra l’agente di Sami Khedira e la Juventus.
Sami Khedira è sempre più tentato dall’offerta della Juve, negli ultimi giorni in pressing asfissiante. L’addio dal Real Madrid era noto da tempo, ma ieri il centrocampista campione del mondo lo ha ufficializzato con un post su Facebook: «L’ultima a Valdebebas. Me ne vado, però mi mancherà molto il Real Madrid, tutto lo spogliatoio e i miei stupendi compagni: amici, è stato un piacere». Tanti saluti alla Casa Blanca e una nuova apertura ai campioni d’Italia, in corsia di sorpasso su Schalke 04 e Milan. Secondo i ben informati l’affare potrebbe chiudersi con tempi molto rapidi. I contatti tra l’accoppiata Marotta-Paratici e l’entourage del tedesco sono continui e a meno di cambi di programma domani andrà in scena un faccia a faccia tra le parti. Il progetto dei dirigenti juventini è quello di assicurarsi il giocatore in scadenza di contratto prima della finale di Berlino del 6 giugno. […]

MAROTTA SUL TEDESCO – Di Khedira ha parlato anche Giuseppe Marotta. Trattandosi di una fase calda dell’operazione, l’ad si è affidato al manuale delle dichiarazioni strategiche: «Khedira? Essendo tornati la società di un tempo – ha spiegato Marotta a SkySport – è evidente che con il nostro prestigio riusciamo ad attirare l’attenzione di tanti giocatori e chiaramente di quelli svincolati. Khedira è un nome importante e abbiamo appreso che non rinnoverà con il Real Madrid. E’ nostro compito sondare il mercato e valutare quali opportunità si presentano per cercare di migliorare questo gruppo». L’incontro tra la Juve e l’agente di Khedira servirà per trovare la quadra sul contratto del 28enne tedesco. A Madrid guadagna 4,5 milioni netti con i premi e a Torino potrebbe guadagnare 4,5/5 milioni per 4 anni. Allegri ha già dato il suo assenso per il jolly campione del mondo, impiegabile sia davanti alla difesa sia da mezzala. Ma con Pirlo in bilico (il regista ha detto che potrebbe salutare in caso di trionfo in Champions) e la coppia Pogba-Vidal perennemente corteggiata da mezza Europa (ieri allo Stadium c’era Raiola), la Juve continua a monitorare pure Witsel (Zenit) e Nainggolan, protagonista della spinosa comproprietà tra Roma e Cagliari.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.