Morata a Cadena Cope: “Sono felice alla Juventus, era quello che volevo”

0

thumb

Alvaro Morata è tornato a parlare a Cadena Cope della sconfitta subita dal Barcellona in finale di Champions League. Ecco le sue dichiarazioni riportate da Massimo Pavan di TuttoJuve.com: “E ‘stata una grande opportunità penso che sia normale essere un po’ arrabbiati”.

Morata, a El Pardido12 ha aggiunto: “Sono felice alla Juventus, voglio vincere più titoli qui”

Sei infastidito? »…. E ‘normale ho perso la finale della Coppa. Alla fine e’ stata una grande opportunità penso che sia normale essere un po arrabbiati. Adesso quando vedo alcuni di coloro che hanno vinto qui per la nazionale, il ricordo viene, alla fine è il calcio .. Vorrei poter essere di nuovo in finale e vincere questo è importante. ”

Hai dormito dopo la finale
: “.. non ho dormito quella notte sono dovuto partire alle 5 per l’aeroporto di Madrid, per il mio primo anno alla Juve, non è male”.

Questa è stato il tuo anno, no? … “Più che il mio anno è l’anno di una grande squadra che aveva vinto 3 volte lo scudetto Molte persone non pensavano che si potesse vincere il quarto titolo con un diverso allenatore. L’allenatore ha dimostrato di essere un grande allenatore. Il team ha creato un grande gruppo. Mi hanno accolto bene. Sembra che gioco con loro da 4 o 5 anni ”

Modifiche rispetto all’anno precedente
: “Sono diventato un atleta migliore ho più forza nelle gambe, una migliore corrispondenza dei movimenti”.

Klopp è stato vicino a portarti Borussia, no?
“si la verità è che alla fine non è si è accordato con il Madrid, ma io ho sempre avuto nella mia testa, dove volevo giocare .. Mi considero un uomo di parola. Quando la Juventus è letteralmente venuta a casa mia e il direttore sportivo parlava con me in un momento in cui non stavo bene e mi ha detto quello che poteva accadere quest’anno, è stata una fiducia reciproca. Alla fine, lui non si era sbagliato e avevo ragione. ”

Ti hai chiamato Benítez: “No”.

Ti piacerebbe giocare contro il Real Madrid
: “Se significa che siamo in semifinale di Champions League, spero che ci giochiamo di nuovo.”

Che cosa hai fatto con la medaglia
: «l’ho data ad un amico che mi ha aiutato in tutto e che merita”.

Cosa hai detto a Piqué in questi giorni: “che questo è il calcio mi sono congratulato con lui e con tutto il Barca, perché dobbiamo riconoscere quando gli altri meritano.”.

Qual è stato il vostro rapporto in Madrid Khedira: “Good La verità è che mi ha chiesto molte cose sulla Juve e sono felice che venga, perché è una grande e sarà molto importante per noi ..” .

Pensi si sapeva già, no: “Un po ‘(ride)”

Pogba dove va: “Resta alla Juve, speriamo!”

Ma prima o poi andrà via? “Ci sono giocatori che hanno fatto tutta la sua carriera alla Juve, Paul può giocare ovunque per me è e sarà, se non il migliore del mondo, uno dei migliori .. è un ragazzo straordinario. E ‘un grande amico, può giocare dove vuole “.

Ed ora vi chiedo Madrid o la Juventus? “Sì, sono felice mi sento ancora in debito da quando ho visto tutte queste persone a Torino dopo aver perso una finale di Champions League mi sono rimaste dentro quelle persone. Penso a vincere titoli e poterle rendere felici”.

Spagna: «ho avuto il 7 (ride) Sono molto felice di essere qui, se devo giocare io sono pronto mi ritengo fortunato per difendere questa maglia e gioco con grande orgoglio … “.

Quanto sei migliorato Italia: “Io sono sempre lo stesso, ma sono migliorato molto negli aspetti della mia vita, ma posso migliorare più …”

Llorente rimarrà con te? “Spero, mi piace, è una grande persona, un grande giocatore e non posso che essere grato a Fernando Mi piacerebbe giocare di più con lui perché quest’anno non abbiamo giocato molto insieme E la verità .. Alla fine, ero fiducioso nelle mie capacità, la mia famiglia, le persone che lavorano con me sapevano che poteva essere un buon anno, avrei potuto fare bene lì e non mi ferma qui. Credo di poter dare ancora molto di più, posso fare più gol, più gioco”.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.