Llorente: “Barça favorito, ma la Juve vuole vincere. Futuro? ho ancora due anni di contratto”

0

Llorente-with-the-Coppa-Italia-Juventus-Lazio

Fernando Llorente ha rilasciato un’intervista al quotidiano sportivo spagnolo Mundo Deportivo, ecco le sue dichiarazioni riportate dal sito Tuttosport.com: “Sarà molto, molto difficile vincere contro il Barcellona perché sono in grande forma e soprattutto la squadra più forte al mondo. Hanno tre giocatori incredibili, sono favoriti ma noi cercheremo di fare la nostra partita e vincere”. “Tra Messi, Neymar e Suarez? Sicuramente scelgo Messi. Lui è il migliore al mondo, ma anche gli altri due sono di un’altra categoria”. Sul cammino della Juventus in questa stagione: “Noi all’inizio non avremmo mai immaginato di arrivare così a questo punto. Peccato per la sconfitta in Supercoppa contro il Napoli, altrimenti sarebbe stata una stagione perfetta finora”. Poi l’attaccante bianconero torna sulla sfida contro il Barcellona: “Sicuramente serve la partita perfetta, dovremo fare pochissimi errori perché potremmo pagarli cari”

TRA GLI UNDICI E FUTURO“Sarò titolare in finale? Non lo so decide il mister. Morata e Tevez stanno facendo molto bene e sarà difficile ma cercherò di farmi trovare pronto quando la squadra avrà bisogno di me”. Per quanto riguarda il futuro, per Llorente è ancora troppo presto parlarne: “Attualmente non ci penso, ho ancora un contratto di due anni con la Juventus e sto bene qua”.

POGBA – L’attaccante chiosa sul futuro del suo compagno Pogba. “Cosa penso di Pogba? Ha un futuro incredibile davanti. Può diventare quello che vuole. E’ ancora giovane e dovrà migliorare ma le qualità le ha. Erede di Xavi al Barcellona? Questo non lo so, ora gioca nella Juventus e spero continui a farlo per anni perché per me è un piacere stare in campo con lui”.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.